Credito d’imposta Irap per le imprese senza dipendenti

Ecco il nuovo codice tributo da inserire nell'F24 per portare in compensazione il credito d’imposta

f24-modello-pagamento.png

A partire dall'1 gennaio 2016 è possibile utilizzare nel modello F24 il nuovo codice tributo per portare in compensazione il credito d’imposta previsto dell’articolo 1, comma 21, delle legge 190 del 2014.

Come annunciato dall'Agenzia delle Entrate, il nuovo codice è 3883. L’agevolazione, prevista per le imprese e i professionisti che non hanno personale dipendente di alcun tipo, è pari al 10% dell’imposta lorda relativa all’anno precedente e va usata esclusivamente in compensazione. Per utilizzare il credito Irap in sede di compilazione del modello F24, occorre inserire il codice nella sezione 'Regioni', unitamente al codice regione, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna 'importi a credito compensati'; oppure, qualora il contribuente debba procedere al riversamento del credito, nella colonna 'importi a debito versati'. Il campo 'anno di riferimento' è valorizzato con l'anno d’imposta cui si riferisce il credito, nel formato 'AAAA'.

Per quanto concerne la normativa, ricordiamo che il già citato articolo 1, comma 21, della legge n. 190/2014 ha modificato quanto disposto dal decreto legislativo 15 n. 446/1997 (decreto Irap) che disciplina il tributo regionale, prevedendo che:

A decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014, ai soggetti che determinano il valore della produzione netta ai sensi degli articoli da 5 a 9 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, e che non si avvalgono di lavoratori dipendenti, spetta un credito d’imposta, da utilizzare esclusivamente in compensazione ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, a decorrere dall’anno di presentazione della corrispondente dichiarazione, pari al 10 per cento dell’imposta lorda determinata secondo le disposizioni del citato decreto legislativo n. 446 del 1997.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO