Prontissimo Affari BancoPosta: il prestito a tempo di record per la tua attività

Il tempo è denaro e Poste Italiane lo sa bene. Prontissimo Affari BancoPosta è il prestito semplice e veloce per la propria attività economica.



ProntissimoAffari_Bancoposta

Per le ditte individuali, i liberi professionisti, le persone fisiche titolari di partita IVA oggi c’è Prontissimo Affari BancoPosta, il prestito a tempo di record per l’attività imprenditoriale, professionale, commerciale o artigianale svolta.

Prontissimo Affari BancoPosta permette di finanziare gli investimenti legati alla propria attività, già realizzati o da realizzare, fino a un massimo di 30.000 euro. Si può ad esempio ingrandire il proprio magazzino, rifare gli interni del proprio esercizio commerciale oppure installare condizionatori per accogliere al meglio i clienti.

Prontissimo Affari BancoPosta è lo strumento finanziario pensato da Poste Italiane per le esigenze di commercianti, imprenditori e professionisti che aiuta nello sviluppo della propria attività ma che serve anche per fornire in brevissimo tempo quella liquidità che può diventare necessaria per altre generiche esigenze, purché finalizzate all’attività economica.

Il tempo è denaro, soprattutto nel lavoro, e Poste Italiane lo sa bene. Per questo ha messo a punto un canale di finanziamento a tasso fisso semplice, veloce e trasparente. Prontissimo Affari BancoPosta si distingue dalle altre modalità di finanziamento proprio per la velocità della concessione del prestito e la minima documentazione richiesta. Vediamo quali sono le modalità di erogazione e di rimborso del finanziamento.

Come si richiede Prontissimo Affari BancoPosta?


È semplicissimo, basta recarsi negli uffici di Poste abilitati* presentando una documentazione minima (l’elenco dei documenti da presentare viene fornito dall’ufficio postale). Al cliente verrà fatto un preventivo e, in caso di accettazione, Poste procederà alla raccolta della richiesta di finanziamento.

Quanto tempo passa dalla richiesta alla concessione del prestito?


I tempi sono celerissimi, in alcuni casi l’istruttoria viene espletata online in poco tempo: da un minimo di qualche ora a un massimo di 5 giorni. In caso positivo la somma richiesta sarà accreditata direttamente in una unica soluzione sul proprio conto corrente.

Come funziona il rimborso


Ottenuto il prestito le rate vengono addebitate ogni mese sul conto corrente del sottoscrittore: si va da un minimo di 24 rate a un massimo di 84 rate mensili. Il cliente non deve pagare nessuna spesa di istruttoria e nessuna penale in caso di rimborso anticipato del prestito. Le rate fisse mensili verranno addebitate automaticamente sul conto corrente il giorno 15 o il giorno 30 di ogni mese, a partire dal mese successivo all'erogazione.

*L’elenco degli Uffici Postali abilitati a concedere Prontissimo Affari BancoPosta è disponibile presso tutti gli Uffici di Poste Italiane, al numero verde 800.00.33.22 o sul sito internet www.poste.it.

Questo articolo è in collaborazione con Poste Italiane